Meningite, un altro caso al Cotugno: "Bambina di 16 mesi fuori pericolo"

Dopo la terapia antibiotica e un protocollo rianimativo ormai collaudato, la piccola sarà dimessa in queste ore

Meningite, un altro caso da meningococco registrato ai danni di una bambina di 16 mesi. La piccola, si legge sul Mattino, è fortunatamente fuori pericolo. Dopo la terapia antibiotica, e un protocollo rianimativo ormai collaudato, sarà dimessa in queste ore.

Non desta allarme invece il decesso di un'altra donna, un avvocato di 42 anni da oltre un mese nella rianimazione del Cotugno per un'altra patologia. All'origine del decesso, un'infezione da pneumococco, batterio normalmente presente lungo le vie aeree superiori, ma suscettibile di evolvere in polmoniti ovvero meningiti, nel caso di concomitanti infezioni e di influenza virale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento