Meningite virale diagnosticata ad un 14enne: "Lotta tra la vita e la morte"

È in gravi condizioni il ragazzo di Sant'Antonio Abate trasferito dal San Leonardo al Cotugno

Le sue condizioni, secondo i medici, sono "critiche". Lotta tra la vita e la morte un 14enne di Sant'Antonio Abate, cui è stata diagnosticata meningite di tipo virale.

Originariamente ricoverato al San Leonardo di Castellammare, si trova ora al Cotugno di Napoli specializzato in malattie infettive, al reparto rianimazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato portato in ospedale per quella che sembrava una forte influenza con febbre altissima. Sono scattati i controlli e da lì è emersa l'infezione da meningococco. A riportare la notizia è Metropolis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento