Tragedia familiare a Melito, uomo accoltella la moglie e scappa

I fatti sono avvenuti nel centro del paesino alle porte di Napoli. Il marito, marocchino da molti anni in Italia, ha ferito la moglie prima di fuggire. La donna si trova in ospedale, l'uomo è ricercato

Dramma familiare nel centro storico della cittadina di Melito. Al culmine di una violenta lite un uomo, originario del Marocco ma da tempo in Italia, ha accoltellato la moglie, connazionale. Dopo aver ferito la donna, il marito si è dato alla fuga. Al momento i carabinieri cercano l'uomo nei dintorni della sua abitazione. La donna, ferita, è stata soccorsa e poi trasportata al San Giuliano di Giugliano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento