Ischia, allarme meduse spiaggiate: colpa del clima

Surriscaldamento dei mari sotto accusa

Foto di repertorio

Migliaia di meduse spiaggiate sulla costa nord-est dell'isola di Ischia. A causare l'insolito fenomeno per l'isola verde nei mesi non estivi, i cambiamenti climatici. Particolarmente colpita la spiaggia di san Pietro ad Ischia porto.

Come evidenzia Marco Munari, coordinatore della stazione zoologica isolana dell'Anton Dohrn, dovrebbe trattarsi della specie della Pelagia noctiluca (vespa di mare). A causa del riscaldamento delle acque marine superficiali e della diminuzione delle specie marine che si nutrono di meduse, la Pelagia noctiluca rischia di diventare sempre più diffusa nei nostri mari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento