rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Via Filippo Maria Briganti

"Soccorsi in ritardo": medici del San Giovanni Bosco aggrediti da due donne

Calci, pugni, caplli strappati. Le signore sono state bloccate da un infermiere e da una guardia giurata ed arrestate dagli agenti del 113. Saranno giudicate con il rito direttissimo

Accusandoli di non aver soccorso tempestivamente un loro familiare, due donne hanno aggredito ieri sera al pronto soccorso del "San Giovanni Bosco" due medici in servizio. Le signore sono state bloccate da un infermiere e da una guardia giurata ed arrestate dagli agenti del 113.


Le due donne hanno colpito a calci e pugni i medici. Contro uno dei due è stata lanciata una sedia che lo ha colpito alla schiena e ad una gamba. Contro il collega è stata lanciata una bottiglia di soluzione fisiologica ed una delle donne gli ha strappato i capelli. Le responsabili saranno giudicate con il rito direttissimo. (Ansa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Soccorsi in ritardo": medici del San Giovanni Bosco aggrediti da due donne

NapoliToday è in caricamento