"Siamo con te": il Napoli invia un messaggio al nuotatore Manuel Bortuzzo

Il giovane nuotatore trevigiano è stato colpito da un proiettile vagante esploso nella periferia romana e resterà paralizzato. "Siamo con te", scrive il club

Resterà paralizzato Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore trevigiano ferito da colpi d'arma da fuoco ferito nella notte tra sabato e domenica alla periferia di Roma. Proseguono le indagini per individuare i responsabili: Bortuzzo è stato raggiunto da un proiettile vagante. Il caso ha scosso l'opinione pubblica, e anche la Società Sportiva Calcio Napoli, attraverso un tweet, si è mostrata vicina al nuotatore, che dovrà probabilmente interrompere la carriera agonistica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sappiamo che le parole di fronte a quello che ti è successo valgono poco o nulla. Ma vogliamo comunque dirti con forza che siamo tutti con te, caro Manuel Bortuzzo! Siamo tutti con te!", scrive la società. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento