Coronavirus al matrimonio in costiera: positivo testimone di nozze

Già 100 i tamponi effettuati agli invitati

Il testimone di nozze di un matrimonio tenutosi a Vico Equense allo Scrajo terme, nota e apprezzata struttura che organizza ricevimenti, è risultato positivo al Covid-19.

Da quel momento sono circa 100 i tamponi effettuati agli invitati (attualmente in isolamento) per individuare eventuali altri contagi avvenuti nel corso del matrimonio o durante l'addio al celibato tenutosi in precedenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli sposi avevano già rimandato le nozze inizialmente previste a giugno proprio per l'emergenza Covid-19. Al momento le attività di ristorazione della nota struttura della costiera sono sospese.

AGGIORNAMENTI 31 AGOSTO

TUTTI NEGATIVI I COMPONENTI DELLO STAFF. RIAPRE LO SCRAJO TERME

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • L'avventura di Ciro Di Maio: "Mio padre ha lasciato il clan, ora io sono un imprenditore di successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento