rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Lavorare in radio: al Suor Orsola il primo master italiano

Formerà tutte le figure impiegate nel settore radiofonia: manager, redattori, autori, tecnici ed esperti di marketing. Collaborano con l'università Radio Capital, M2o e Radio Marte

Un master in radiofonia, il primo in Italia, è stato istituito dall'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Pratica sul campo, professionisti in cattedra, formazione accademica e valore legale del titolo conseguito, tutto questo grazie alla collaborazione con Radio Capital, M2o e Radio Marte, che al termine del Master ospiteranno gli studenti per i loro stage in varie discipline.

Sarà un percorso diretto alla formazione di tutte le figure professionali che lavorano nel settore della radio: manager, redattori, autori, tecnici ed esperti di vendita e marketing. ”Ai primi albori della radiofonia privata degli anni settanta, chi iniziava ad appassionarsi a questo mondo si faceva le ossa sul campo, 'lavorando' nelle piccole radio”, racconta Carlo Mancini, già direttore artistico di Radio Capital e Radio Dimensione Suono, e tra i coordinatori didattici del Master.

“Ormai - evidenzia Mancini - le radio sono, invece, importanti aziende, sia nazionali da milioni di euro, sia locali comunque con i loro fatturati e la loro competitività e c'è perciò un grande bisogno di professionisti specificamente formati”. L'obiettivo finale è quello di un Albo Radiofonico che possa diventare un punto di riferimento per gli editori e gli imprenditori del settore nell'acquisizione di personale qualificato e quindi nella creazione di posti di lavoro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavorare in radio: al Suor Orsola il primo master italiano

NapoliToday è in caricamento