Massimo Ranieri rinvia la videoconferenza di presentazione dell'album: "Distrutto dalla morte di Diego"

Il cantante si è detto costernato, si è scusato con i giornalisti: "Sono devastato dal dolore". Rinviata anche la puntata del nuovo show

Massimo Ranieri, un giorno dopo la morte di Maradona, è ancora sconvolto per la fine del Pibe de Oro. Il cantante partenopeo ha dovuto annullare all'ultimo minuto la conferenza stampa di presentazione del suo album 'Qui e adesso'. "Sono devastato", spiega quando comincia la videoconferenza ai giornalisti. "Ho la morte nel cuore". Ranieri chiede ancora scusa ai giornalisti che aspettavano il turno per una domanda e rimanda la videoconferenza a un momento successivo. 

Nonostante il dolore Ranieri ha comunque concluso le registrazioni del suo nuovo show, "Qui e adesso", che però non andrà in onda stasera come previsto ma nella prossima settimana. Su RaiTre andrà in onda un documentario su Maradona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento