rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
L'arresto / Quarto

Andavano a rubare a bordo di una Maserati (anch'essa rubata): arrestati (VIDEO)

In manette due uomini a Quarto. Scoperto un furto in una palestra con bottino da 1500 euro

Questa mattina la compagnia carabinieri di Pozzuoli ha dato esecuzione all'ordinanza di applicazione di misura di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del tribunale di Napoli su proposta della locale procura, nei confronti di due persone, indagate in concorso per i reati di ricettazione e furto aggravato nonché, uno dei due, per la violazione dell'obbligo di soggiorno nella città di Napoli, dovuto alla sottoposizione alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p.s. 

L'attività investigativa, condotta dai carabinieri della tenenza di Quarto, ha permesso di acquisire gravi indizi nei confronti dei due indagati, tali da far ritenere che gli stessi, la notte del 26 ottobre 2021, utilizzando una Maserati Quattroporte oggetto di furto, arrivassero prima presso la palestra "Pumping Iron" di Quarto, all'interno della quale si introducevano mediante effrazione della porta di emergenza, asportando successivamente la somma di euro 1.500 in contanti e, in un secondo momento, presso il "Tabacchi Leonetti" dove tentavano di forzare il distributore automatico di sigarette, azione non portata a termine grazie all'arrivo dei carabinieri che misero n fuga gli indagati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andavano a rubare a bordo di una Maserati (anch'essa rubata): arrestati (VIDEO)

NapoliToday è in caricamento