menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Rosalia D'Amato

La Rosalia D'Amato

Liberazione Rosalia D'Amato, a Procida due marittimi

Rientrati ieri sera intorno alla mezzanotte Gennaro Odolado e Vincenzo Ambrosino. Ad accoglierli, una folla di procidani e il sindaco Vincenzo Capezzuto

Sono rientrati ieri sera a Procida Gennaro Odolado e Vincenzo Ambrosino, i due marittimi della Rosalia D'Amato rimasti prigionieri dei pirati dallo scorso mese di aprile fino alla liberazione avvenuta il 25 novembre.

Ad accoglierli, una folla di procidani e il sindaco Vincenzo Capezzuto. "Stiamo bene, abbiamo solo perso qualche chiletto", ha affermato Gennaro Odoaldo. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento