Cronaca

Sull'aliscafo pieno e senza biglietto: calci e pugni a un marinaio

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Gli aggressori dopo il trambusto generato sul porto si sono dileguati dandosi alla fuga

Tafferugli al porto di Forio (Ischia) alla partenza dell'aliscafo dell'Alilauro, diretto a Napoli, delle ore 15,55. Alcuni turisti napoletani senza il regolare titolo di viaggio, essendo esaurita la disponibilità di posti, hanno provato ad imbarcarsi lo stesso e quindi forzare i controlli alla passerella.

Ricevuto un fermo diniego dal personale dell'aliscafo non hanno esitato a passare alle mani; ad avere la peggio un marinaio dell'Alilauro colpito allo stomaco da pugni e calci. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che in questi giorni stanno presidiando tutti i porti dell'isola d'Ischia, che hanno subito soccorso il marinaio che ha chiesto di essere portato in ospedale dove è sottoposto ad accertamenti sanitari. Gli aggressori dopo il trambusto generato sul porto si sono dileguati dandosi alla fuga. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull'aliscafo pieno e senza biglietto: calci e pugni a un marinaio

NapoliToday è in caricamento