Marijuana nella cameretta: scoperto grazie al cane antidroga

Aveva nascosto un chilo e mezzo di droga e oltre mille euro in contanti in uno zaino

Aveva marijuana nello zaino nascosta nella sua cameretta. Non qualche grammo nello zaino di scuola ma quasi un chilo e mezzo e lui la scuola l'ha finita da un pezzo. È finito in manette un 28enne di Torre Annunziata già noto alle forze dell'ordine per lo stesso reato. L'accusa ai suoi danni è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La scoperta 

All'interno della sua camera i militari hanno scoperto un chilo e 400 grammi di marijuana, 1350 euro in contanti e un bilancino di precisione tutto nascosto in uno zaino. I militari oplontini sono riusciti a fare la scoperta grazie anche all'ausilio dei cani antidroga del nucleo cinofili di Sarno. Il 28enne verrà giudicato con rito direttissimo e nel frattempo è detenuto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento