Piantagione di marijuana nell'orto di casa: la scoperta

Il coltivatore ha provato a scappare appena ha visto gli agenti entrare nel suo fondo di Massa Lubrense

Nell'orto della sua abitazione aveva tutte le verdure tipiche del periodo. Insieme ad esse però c'era una sorpresa. Lo hanno scoperto gli agenti del commissariato di Sorrento che hanno arrestato un 47enne a Massa Lubrense per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un fondo agricolo, i poliziotti hanno trovato una coltivazione di marijuana. Nei pressi di via San Rocco, sono state trovate piante dell'altezza di circa due metri. Quando sono entrati nell'orto il coltivatore ha provato a scappare ma è stato inseguito ed arrestato. In totale c'erano 26 chili lordi di piante di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento