rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Torre del greco

Uccisa dall'ex marito, il nipote: "Mi mancherai!"

Luigi Mennella, nipote di Mariarca, la trentottenne di Torre del Greco uccisa a Venezia dall'ex marito, scrive su Facebook il suo ultimo saluto alla zia: "Mi mancherai, riposa in pace"

Sta scuotendo la comunità di Torre del Greco la triste vicende che riguarda Maria Archetta Mennella, detta Mariarca, la donna uccisa ieri dall'ex marito Antonio Ascione a Musile di Piave, vicino Venezia. Mariarca Mennella lascia due figli, di 15 e 9 anni. Ascione ha confessato l'omicidio, riferendo di averla colpita più volte con un'arma da taglio. 
Questa mattina è stato il nipote Luigi Mennella, 21enne di Torre del Greco, a ricordare la zia sul proprio profilo Facebook, con la foto che vi mostriamo in alto. "Voglio ricordarti così, mi mancherai, riposa in pace", ha scritto Luigi Mennella. Numerosi i messaggi di condoglianze che in questi minuti stanno arrivando sulla pagina del giovane. 

Mariarca si era trasferita in Veneto due anni fa per lavoro (in precedenza aveva lavorato sempre come commessa nel Centro Commerciale Campania), era impiegata come commessa in un negozio del centro commerciale di Noventa. La crisi con il marito era uno dei motivi che l'avevano spinta a lasciare Torre del Greco per iniziare una nuova vita. Secondo quanto trapela la 38enne era in attesa del divorzio, ma aveva incontrato forti resistenze dal marito, pizzaiolo di Jesolo, che non riusciva ancora ad accettare la fine della loro storia d'amore.

Stretto riserbo tra i familiari della 38enne, rinchiusi nel dolore. "Era una donna solare ed una grande lavoratrice", è il commento di alcuni vicini. Una rappresentanza della famiglia è partita subito per Venezia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa dall'ex marito, il nipote: "Mi mancherai!"

NapoliToday è in caricamento