menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli, maresciallo dei vigili riceve risarcimento: lo devolve ai poveri

La somma è stata corrisposta da un cittadino napoletano che aveva aggredito verbalmente qualche mese fa il maresciallo durante l'espletamento del proprio servizio

Ha ricevuto un risarcimento da un cittadino che lo aveva offeso ed ha ha devoluto la somma ad in favore dei senza fissa dimora e a clochard. Protagonista della vicenda un maresciallo della polizia municipale di Napoli.

LA VICENDA - La somma è stata corrisposta da un cittadino napoletano che aveva aggredito verbalmente il maresciallo durante l'espletamento del proprio servizio. Qualche mese fa, all'interno di Uffici comunali, un cittadino - poi denunciato - iniziò infatti ad urlare contro il maresciallo che stava solo disciplinando il regolare accesso negli stessi uffici. Il responsabile ha mostrato la volonà di ricomporre l'accaduto mediante risarcimento al pubblico ufficiale ed all'Ente di appartenenza. Su precisa volontà del Maresciallo, la somma è stata dunque devoluta in beneficenza a favore dei soggetti senza fissa dimora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento