Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Posillipo / Via Marechiaro

Marechiaro, nessuna distanza di sicurezza tra i bagnanti: "Intervengano le autorità"

L'Associazione del Borgo denuncia assembramenti e infrazioni al codice della strada nella zona di Marechiaro

Pochi controlli a Marechiaro. E' quanto denuncia l'Associazione del Borgo, che al Mattino denuncia assembramenti e nfrazioni al codice della strada nella zona balneabile. Il distanziamento non è rispettato soprattutto, spiegano dall'associazione, nella parte libera di spiaggia. Bagnanti e amanti della tintarella si sfiorano quasi, senza mascherina. Discorso simile anche tra coloro che spendono un po' di tempo sulle barchette noleggiate da micro imprenditori del luogo. Si fa un giro in barca, spesso seduti a distanza nulla da sconosciuti, quasi mai con la mascherina. 

Anche alcuni commercianti della zona cheidono maggiori controlli alla Capitaneria di Porto. "C'è stato anche l'affondamento del peschereccio", spiegano. "Con conseguenti danni all'ambiente. Lo abbiamo segnalato più volte". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marechiaro, nessuna distanza di sicurezza tra i bagnanti: "Intervengano le autorità"

NapoliToday è in caricamento