Cronaca

Estate campana, ecco 'Mare Sicuro 2013': la Guardia Costiera in campo

Il piano per la stagione estiva della Guardia Costiera è volto a prevenire reati ed aiutare bagnanti in difficoltà. Impegnati oltre 100 militari e 28 motovedette

Guardia Costiera

Sarà una presenza a tutto campo, costante, in mare ed a terra, quella della Guardia Costiera in Campania per l'operazione 'Mare sicuro 2013': 100 militari, 28 motovedette e 25 battelli veloci lungo gli oltre 500 chilometri della costa, con il compito di prevenire reati e verificare il rispetto delle norme di sicurezza.
Ogni imbarcazione sarà dotata di un militare con brevetto di bagnino in grado di salvare le persone in difficoltà in mare, e defibrillatori per affrontare eventuali infarti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate campana, ecco 'Mare Sicuro 2013': la Guardia Costiera in campo

NapoliToday è in caricamento