Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca San Ferdinando / Piazza del Plebiscito

Napoli di corsa per ricostruire Città della Scienza: maratona il 28 aprile

Lo slogan: RespiriAmo scienza. Il percorso della dieci chilometri non competitiva vede partenza e arrivo in piazza del Plebiscito. Il villaggio ospiterà camper e laboratori mobili aperti gratuitamente al pubblico

Maratona

"Napoli deve far presto e ricostruire Città della Scienza". Anche l'atletica leggera si unisce alle tante iniziative che hanno come obiettivo primario il recupero di uno dei luoghi di cultura  più importanti, distrutto dal rogo dello scorso 4 marzo.

 Gli organizzatori della maratona internazionale di Napoli, infatti, hanno deciso di devolvere parte degli incassi della manifestazione del 28 aprile alla Fondazione Idis-Città della Scienza. L'invito è rivolto a tutti, appassionati, sportivi e responsabili della Napoli marathon per la prova non agonistica sulla distanza dei dieci chilometri.

Lo slogan scelto per l'occasione è RespiriAmo scienza. La prova, in programma domenica 28 aprile con partenza da piazza del Plebiscito alle 9.00 verrà seguita da una corsa su una distanza ridotta alle 10 e preceduta da una iniziativa riservata soltanto ai ragazzi delle scuole, la Kids run, che invece si svolgerà nella mattinata di sabato 27 aprile.  Qui parte dei fondi raccolti saranno  devoluti alla Lega italiana fibrosi cistica.

Il percorso, con partenza e arrivo in piazza del Plebiscito, si snoderà nella prima parte tra via Toledo, piazza Carità, via Monteoliveto, corso Umberto, piazza Garibaldi, piazza Nicola Amore, via De Pretis, piazza Municipio, via Medina con passaggio in piazza del Plebiscito (6,630 km), mentre la seconda parte è stata disegnata tra via Santa Lucia, via Partenope, piazza Vittoria, via Nazario Sauro prima dell'arrivo sempre a ridosso del villaggio. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli di corsa per ricostruire Città della Scienza: maratona il 28 aprile

NapoliToday è in caricamento