menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marano, Municipio

Marano, Municipio

Marano, Più Europa: "Riavviata la ristrutturazione di Palazzo Battagliese"

"Recuperati fondi regionali retrospettivi utili a completare il recupero statico e funzionale dell’edificio"

"Tornerà agli antichi splendori Palazzo Battagliese, un edificio dalla forte connotazione storico-culturale che nel passato è stato centro nevralgico della Città, arrivando ad ospitare anche l’Assise del Consiglio Comunale. Lunedì 16 Marzo riaprirà il cantiere.

Grazie al lavoro dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Angelo Liccardo, sono state recuperate le risorse economiche necessarie per completare il recupero statico e funzionale dell’edificio; il piano di lavoro, infatti, è stato inglobato nella ricognizione dei progetti retrospettivi, ottenendo il finanziamento totale dell’opera per un importo di 1milione e 839mila euro". E'quanto si apprende in una nota diffusa dall'amminstrazione comunale maranese.

“Un grande risultato che spegne anche le sterili polemiche dell’opposizione politica – commenta l’Assessore al PIU EUROPA Gennaro Ruggiero – Il lavoro di buon governo di questa Amministrazione è tangibile e la ripresa dei lavori a Palazzo Battagliese, dopo anni di inerzia e disinteresse delle passate amministrazioni, lo dimostrano. L’intervento si innesta nell’ambito dell’Asse 2 “La città e i suoi abitanti” che individua quale obiettivo da raggiungere, la realizzazione nel centro storico di un processo di riqualificazione urbana degli spazi non solo architettonico, ma che incentivi a vivere i luoghi attraverso il recupero degli edifici antichi in chiave culturale e contemporanea”.

Sul futuro utilizzo di Palazzo Battagliese sono state identificate una serie di attività da svolgersi al suo interno, quali formazione professionale, assistenza e supporto di tipo amministrativo e fiscale, attività ludiche ed educative, convegnistica.

Il Palazzo si sviluppa su quattro livelli per una superficie complessiva di circa 900mq, oltre a disporre di un’ampia corte interna di 230 mq. “In un’area così densamente urbanizzata, nel pieno centro storico della città, disporre di tali superfici è una grande opportunità per restituire servizi di rilevante utilità – dichiara il Sindaco Angelo Liccardo - L’obiettivo è quello di riportare nel Palazzo un insieme di funzioni centrali per lo sviluppo culturale, economico e sociale di Marano, in una chiave nuova e moderna, volta a dare opportunità di arricchimento al capitale umano, una versa risorsa per ogni economia. Stiamo portando avanti la politica del “fare” tra mille difficoltà, una rivoluzione silenziosa che parte dalla gestione ed estinzione dell’enorme debito ereditato dal passato e continua con la ricerca di risorse economiche, per far fronte alle emergenze quotidiane, per recuperare e realizzare importanti progetti di riqualificazione urbana, per migliorare la vivibilità della nostra città”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento