Il decorso postoperatorio di Diego Maradona è eccellente: buone notizie da Buenos Aires

Il Pibe de Oro "ha tanta voglia di tornare a casa. Siamo stupiti da come sta guarendo", spiegano i medici

(Ansa)

"Il decorso di Maradona continua a essere molto buono. La Tac di controllo è stata eccellente. Siamo contenti e lui ha tanta voglia di andarsene dall'ospedale e tornare a casa. Ma l'idea è di tenerlo comunque qui almeno un altro giorno. E' di ottimo umore, siamo stupiti da come sta guarendo. Non ci sono complicazione neurologiche ma aspettiamo di valutare altri parametri. La ripresa è ottima": così il medico Leopoldo Luque rassicura i tantissimi fan di Diego Armando Maradona, ricoverato in una clinica di Buenos Aires per ridurre un coagulo di sangue a lcervello. Ieri Maradona si è alzato e mosso qualche passo. 

Covid-19

Intanto ieri è arrivata la notizia della positività al Covid-19 per Diego Maradona Junior, il figlio del Pibe de Oro. Con lui è contagiata anche la moglie Nunzia. Entrambi sono in isolamento a casa, con qualche sintomo (in particolare Diego Jr ha febbre e tosse, una tosse che definisce "insopportabile"). "Speriamo passi presto", dice Diego Jr, "così potrò raggiungere mio padre". 

Maradona Jr: "Ho il Covid-19"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento