rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Morta anche la madre del bimbo deceduto per le esalazioni

E' morta dopo circa un mese di agonia Manuela Fortes Rodrigues, l'immigrata capoverdiana rimasta intossicata, lo scorso 19 ottobre, dalle esalazioni di un braciere in un appartamento privo di corrente elettrica al rione Sanità a Napoli

Manuela  Fortes Rodrigues, la mamma di Elvis, il bimbo di sei anni morto per le esalazioni di un braciere, non ce l'ha fatta ed è morta al Cto.

La sua agonia è durata più di un mese. Il 19 ottobre scorso la tragedia: viene ritrovata in gravissime condizioni insieme al figlio già morto. Le sue condizioni erano da subito molto preocccupanti. In coma farmacologico per giorni, era ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cto. Poi, la morte.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta anche la madre del bimbo deceduto per le esalazioni

NapoliToday è in caricamento