"Papà, dove sei?": a NapoliToday l'appello del figlio di Manuel Spagnuolo

Il figlio del parrucchiere 39enne, sparito da Castellammare dopo un inquietante messaggio lanciato su facebook: "Ieri papà ha chiamato e ha preannunciato il rientro. Ma per ora ancora niente". Poi l'appello al padre: "Affronteremo insieme le tue paure"

(foto da facebook)

Manuel Spagnuolo, 39enne parrucchiere di Castellammare di Stabia, è sparito il 10 aprile da Boscotrecase, dove aveva trascorso la notte, a casa del fratello. Ieri sera l'uomo, che aveva lasciato un inquietante messaggio su facebook, ha chiamato i familiari da un telefono anonimo. "Piangeva, ha detto che sarebbe rientrato a casa", rivela a NapoliToday Antonio Spagnuolo, figlio di Manuel. E così la mattinata passa aspettando il rientro del padre, che non arriva ancora. A casa la preoccupazione cresce, e Antonio ha deciso di rivolgere un appello al  padre: "Voglio solo che ragioni e che torni a casa, soprattutto per mio fratello di 9 anni che ne sente tantissimo la mancanza. I problemi vanno affrontati, lo dici anche tu, quindi se ti arriva questo messaggio voglio dirti: torna a casa, noi siamo qui, affronteremo insieme le tue paure. Ti voglio bene papà". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento