rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Qualiano

Stop ai manifesti funebri selvaggi: sì alle bacheche mortuarie sponsorizzate

La decisione del sindaco di Qualiano al fine di evitare la proliferazione dei manifesti selvaggi

"Non è una bella immagine, per il nostro paese né per coloro che ci lasciano, né tanto meno per i familiari dei defunti, vedere imbrattati muri, cabine elettriche e telefoniche e soprattutto leggere e quindi ravvivare il dolore anche a distanza di mesi o anni, perché i manifesti selvaggi spesso restano tantissimo tempo affissi. Anche la morte vuole rispetto", è la denuncia del sindaco di Qualiano, Ludovico De Luca, che ha deciso che gli annunci dovranno essere affissi su apposite bacheche.

Il Comune di Qualiano è alla ricerca di manifestazioni di interesse per individuare sponsor per la fornitura e la realizzazione delle bacheche mortuarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai manifesti funebri selvaggi: sì alle bacheche mortuarie sponsorizzate

NapoliToday è in caricamento