Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rete sociale in piazza: "Crepiamo di fame e di Covid"

Manifestazione davanti alla Prefettura di Napoli. Sanità, lavoro, scuola tra i temi

 

Disoccupazione, lavoro nero, carceri, cultura, sanità. Sono stati diversi i temi che hanno portato decine di persone a scendere in piazza per "Scinn", la manifestazione organizzata dalla rete scoiale napoletana all'esterno della Prefettura di Napoli. Dalla nota pubblicata sulla pagina Faceboo: "La seconda ondata pandemica ha reso inequivocabili gli interessi del governo e del padronato: mantenere illesi i capitali, garantendo la produzione e il consumo, mentre chi lavora può ammalarsi e crepare, e mentre la cultura, la sanità, la scuola, sono merce per querelle televisive ma nessuna misura concreta viene presa per garantire questi settori. La Campania è di nuovo zona arancione per consentire lo sperpero natalizio". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento