Morte George Floyd, manifestazione davanti al consolato americano

Centinaia di persone hanno manifestato all'esterno del consolato americano di Chiaia: "No justice no peace", "Black lives matter", "Vogliamo respirare"

"No justice no peace", "Black lives matter", "Vogliamo respirare". Questi i cori scanditi da centinaia di persone si sono radunate sul lungomare, tra riviera di Chiaia e viale Gramsci, all'esterno del consolato americano, per protestare - come negli Stati Uniti accade da giorni - contro le discriminazioni razziali praticate dalla polizia americana. L'episodio che ha scatenato le rivolte negli USA è stata la morte di George Floyd, ucciso da un poliziotto che gli ha tenuto a lungo il ginocchio sul collo impedendogli di respirare. 

Screenshot_20200606_154236-2

Nelle ultime ore un altro episodio è venuto alla luce: è stato documentato a Tacoma (Washington) e risale al 3 marzo. Si riferisce alla morte di Manuel Ellis, 33 anni. Nel video si vede una donna rivolgersi ai poliziotti chiedendo: "Basta, smettete di colpirlo". Un’autopsia ha confermato che l'uomo è morto a causa di "ipossia dovuta a immobilizzazione fisica". 

Tra i cartelli mostrati dai manifestanti: "White silence is violence", "Non è neri contro bianchi, è tutte e tutti contro il razzismo", "Time for change". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento