Danneggia un palazzo a colpi di manganello: denunciato 15enne

Il fatto è accaduto al Vomero, in via Rossini

Un 15enne napoletano del quartiere Pianura, si stava intrattenendo nella notte tra sabato e domenica su via Rossini con un gruppo amici, tutti minori, sferrando manganellate contro il muro di un palazzo.

Mentre lo faceva è stato notato dai Carabinieri della compagnia Vomero impegnati in un servizio in borghese che lo hanno subito raggiunto e bloccato.

Il minore ha spiegato ai militari il gesto, dicendo che "il manganello non era suo, glielo aveva dato un amico e lo stava provando". 

Il giovane è stato identificato e denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Poi i Carabinieri hanno convocato in caserma i suoi genitori per riaffidargli il figlio. 

Il manganello telescopico di metallo, lungo circa 40 centimetri, è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento