Danneggia un palazzo a colpi di manganello: denunciato 15enne

Il fatto è accaduto al Vomero, in via Rossini

Un 15enne napoletano del quartiere Pianura, si stava intrattenendo nella notte tra sabato e domenica su via Rossini con un gruppo amici, tutti minori, sferrando manganellate contro il muro di un palazzo.

Mentre lo faceva è stato notato dai Carabinieri della compagnia Vomero impegnati in un servizio in borghese che lo hanno subito raggiunto e bloccato.

Il minore ha spiegato ai militari il gesto, dicendo che "il manganello non era suo, glielo aveva dato un amico e lo stava provando". 

Il giovane è stato identificato e denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Poi i Carabinieri hanno convocato in caserma i suoi genitori per riaffidargli il figlio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il manganello telescopico di metallo, lungo circa 40 centimetri, è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento