menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e minaccia il fratello: un arresto a Santa Maria la Carità

Il 28enne da circa un anno ripeteva analoghi episodi di violenza familiare contro il fratello 23enne. I militari lo hanno arrestato dopo essere intervenuti a casa sua, in seguito ad una segnalazione

A Santa Maria la Carità i carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate hanno arrestato un 28enne del luogo per maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti nella sua abitazione, dov'era stata segnalata una violenta lite domestica: l'uomo aveva picchiato e puntato un coltello contro il fratello 23enne.

I militari dell'Arma hanno scoperto che analoghi episodi di violenza si ripetevano da circa un anno. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento