menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si sente male in stazione: “Iniettatemi questo medicinale”

Un viaggiatore salvato da una pattuglia dell'esercito. Stava per andare in coma diabetico

Ieri mattina una pattuglia del Raggruppamento Campania impegnata nell'ambito dell'operazione 'Strade Sicure', durante l'attività di servizio alla biglietteria della stazione ferroviaria di Napoli, ha notato un uomo riverso a terra colto da malore. Intervenuti immediatamente, i militari dell'Esercito hanno prestato soccorso nell'attesa che arrivassero sul posto i sanitari del 118. L'uomo è riuscito a indicare che aveva necessità che gli si iniettasse una fiala di medicinale che aveva con sé e i militari, visto il graduale peggioramento dell'individuo, provvedevano alla somministrazione della fiala.

L'uomo, un italiano in viaggio dalla provincia di Lecce, era in iperglicemia e grazie alla tempestiva somministrazione del farmaco è stato evitato che andasse in coma diabetico. Gli operatori sanitari del 118 si sono congratulati con i militari dell'Esercito per la capacità con la quale sono intervenuti mentre il passeggero, appena si è ripreso, ha espresso la profonda gratitudine nei confronti dei militari ringraziandoli per il soccorso ricevuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento