Paura nell'aeroporto Capodichino, malore per un uomo all'imbarco su un volo

Salvato dal personale medico del 118

Buone notizie dall’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino, dove l’equipe di emergenza composta dal Medico ASL, dall’infermiere e dall'’autista soccorritore, ha rianimato un uomo di 64 anni colto da arresto cardiorespiratorio mentre con la moglie si stava imbarcando su un volo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’equipe, giunta tempestivamente sul posto, ha avviato il protocollo ALS (ausilio di farmaci e defibrillatore). In pochi minuti l’uomo ha ripreso il respiro spontaneo ed il battito cardiaco. L'uomo è stato trasferito d’urgenza al San Giovanni Bosco, come evidenzia su Facebook la pagina "Nessuno tocchi Ippocrate"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento