menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lunghi anni di violenze: madre denuncia il figlio e lo fa arrestare

Dopo il fallimento terapeutico presso strutture sanitarie, il 36enne faceva uso di cocaina e alcolici. Nelle scorse ore ha nuovamente aggredito la donna

Una madre costretta a denunciare il figlio tossicodipendente. È la storia di una 62enne di Napoli, da dieci anni vittima di violenze fisiche e psicologiche.

Questa mattina la donna, al termine dell’ennesima lite con il figlio, ha avuto il coraggio di chiamare la polizia perché impossibilitata a fronteggiare la situazione familiare che si era creata.

Dopo il fallimento terapeutico presso strutture sanitarie, il 36enne faceva uso di cocaina e alcolici. La donna, pur di proteggerlo, aveva anche versato cospicue somme di denaro a persone che si erano presentate a casa per saldare i conti del figlio per l’acquisto di cocaina. L'uomo, inoltre,, aveva rubato oggetti da casa per rivenderseli, come televisori, una scopa elettrica ed altro, pur di procurarsi il denaro per l’acquisto della droga.

Il 36enne, ormai diventato violento nei confronti della madre, questa mattina non ha esitato ad aggredirla. La donna, riuscita a scappare da casa, ha subito chiamato la Polizia. L'uomo è stato arrestato perché responsabile di estorsione continuata.

  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento