Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Torre annunziata

Coronavirus, annullate le celebrazioni tradizionali per la Madonna della Neve

Festeggiamenti in tono minore il 5 agosto a Torre Annunziata: "Decisione difficile ma siamo costretti a fare i conti con l'epidemia", spiega il Monsignore Russo

Non ci saranno le tradizionali rievocazioni della Madonna della Neve, il prossimo 5 agosto a Torre Annunziata. Lo ha annunciato il Monsignor Raffaele Russo della Basilica Ave Gratia Plena ('Maria Santissima della Neve'). La decisione è stata presa per evitare assembramenti durante l'emergenza Coronavirus. D'accordo con il sindaco Vincenzo Ascione, la celebrazione è stata rinviata al prossimo anno. "E' una decisione difficile ma siamo costretti a prenderla", ha detto Monsignor Russo 

Le celebrazioni, comunque, assumeranno carattere più sobrio: "Martedì veglia di preghiera, poi mercoledì messe dalle ore 6 e una celebrazione in piazza Pace con sedute contate e distanziamento e, infine, un breve spettacolo pirotecnico", spiega don Raffaele. Le celebrazioni saranno anche trasmesse su facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, annullate le celebrazioni tradizionali per la Madonna della Neve
NapoliToday è in caricamento