Rubava macchine da caffè e le rivendeva online: arrestato

Un 29enne di Scampia è stato arrestato dai carabinieri a Varcaturo (Giugliano), mentre aspettava un cliente, non sapendo che a contattarlo era stato proprio il commerciante derubato

I Carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un 29enne di Scampia incensurato.
Il giovane è stato bloccato nel corso di un servizio di osservazione organizzato nei pressi del parcheggio del centro commerciale Auchan su via San Francesco a Patria, mentre stava cercando di vendere una macchina per caffè oggetto di furto, insieme ad altre cinque, consumato la notte del 14 ottobre ai danni di un esercizio commerciale di via Ripuaria.

L`appuntamento gli era stato fissato in quel posto dal titolare dell'esercizio commerciale derubato, un 33enne di Giugliano in Campania che dopo il furto aveva visto le sue macchine per caffè esposte su un annuncio di vendita online e fingendosi interessato aveva concordato l`incontro e poi chiamato i Carabinieri. La perquisizione in casa del 29enne ha portato al rinvenimento di altre 3 macchine da caffè provento del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento