Cronaca Chiaia / Via Francesco Caracciolo

Capodanno sul lungomare liberato: "La discoteca più grande d'Europa"

Performance artistiche dei Planet Funk, Alex Neri, Anja J, Daddy's Groove e il Circo nero. A Castel dell'Ovo i tradizionali fuochi pirotecnici. Trasporti e parcheggi, tutte le informazioni

Fuochi d'artificio a Castel dell'Ovo

Tutto pronto per la notte più lunga dell'anno. Napoli festeggerà il Capodanno 2013 dal lungomare liberato, la discoteca più grande d'Europa. Saranno le performances artistiche dei Planet Funk, Alex Neri, Anja J, Daddy's Groove e il Circo nero a scandire gli ultimi minuti del 2012 fino a giungere alla prima alba del nuovo anno.
I tradizionali fuochi pirotecnici, grazie anche al contributo della Camera di Commercio e della Regione Campania, illumineranno Castel dell' Ovo a partire dall'una di notte.

TRASPORTI - Prolungamento dei servizi della Linea 1 della metropolitana e delle funicolari fino al 5 gennaio 2013 e orari per il giorno di Natale e per Capodanno 2013.

Linea 1. Fino al 5 gennaio 2013 compreso, la linea 1 della metropolitana prolungherà i servizi fra le stazioni di Piscinola e Dante. Le ultime corse del metrò in queste giornate partiranno da Piscinola all' 01.00 e da piazza Dante all'1.30. Sempre fino al 5 gennaio, le funicolari Chiaia e Centrale effettueranno l'ultima corsa alle ore 2.00.

Linea 1, notte di Capodanno. Come è ormai consuetudine, la Linea 1 effettuerà servizio no-stop tutta la notte fino alle ore 13.00 del 1 gennaio 2013. Il servizio del primo giorno dell'anno 2013 sarà sospeso dopo le ultime corse in partenza da Piscinola alle ore 12.52 e da Dante alle ore 13.20. Riprenderà con il treno in partenza alle ore 16.36 da Piscinola e con quello delle ore 17.04 dalla stazione di Dante per terminare con l'ultima corsa da Piscinola alle ore 22.46 e con quella in partenza dalla stazione di Dante alle ore 23.14.

Navetta Dante-Università. L'ultimo giorno dell'anno le ultime corse della navetta partiranno da Dante alle ore 19.10 e dalla stazione Università alle ore 19.02. Il primo gennaio 2013 si ripete la sospensione del servizio pomeridiana con le modalità del giorno di Natale: ultime corse in partenza da Dante alle ore 12.55 e dalla stazione Università alle ore 12.47 e ripresa della circolazione dei treni con la corsa delle ore 16.55 da Dante e quella delle ore 17.02 dalla stazione Università.

Linea 6 La Linea 6 della Metropolitana sarà chiusa al pubblico dal 22 dicembre al 1 gennaio 2013.

Funicolari di Chiaia e Centrale. Ultimo giorno dell'anno: le due funicolari effettueranno un servizio non-stop fino alle ore 13.00 del 1 gennaio 2013. Dopo una periodo di sospensione pomeridiano, il servizio riprenderà alle ore 16.00 per poi terminare alle ore 23.30.

Funicolari di Montesanto e Mergellina. L'ultimo giorno dell'anno le funicolari di Montesanto e Mergellina effettueranno l'ultima corsa alle ore 19.40. Il 1 gennaio 2013 il servizio terminerà alle ore 13.40.

Chiusura seconde uscite della Metropolitana. Fino all'1 gennaio 2013 saranno chiuse al pubblico le seconde uscite delle stazioni di Rione Alto e Montedonzelli. Il primo gennaio sarà chiusa al pubblico la seconda uscita di Salvator Rosa.

Linea notturna. Il Comune informa, inoltre, che è in funzione la nuova linea ANM notturna N8 sulla tratta Brin-Municipio-Museo-Scampia. I bus hanno una frequenza di 45 minuti e gli orari di passaggio sono pubblicati sulle paline delle fermate lungo il percorso. Il capolinea è al parcheggio Brin, da lì l' N8 muove per via Marina, via De Gasperi, via Medina, via Monteoliveto, piazza Dante, via Broggia, via S. Teresa, Tondo Capodimonte, via Miano, via don Guanella, via Zuccarini, via Labriola (parco Diana), via Ghisleri, via Fratelli Cervi, via Monte Rosa, quadrivio Secondigliano, via Miano, Tondo Capodimonte, via S. Teresa, via Pessina, via Toledo, via Cesare Battisti, via G. Sanfelice, corso Umberto, corso Lucci, (stazione Circumvesuviana), via Ferraris, via Brin.

Parcheggio viale Dohrn. Resterà aperto tutta la notte. Capienza 400 posti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno sul lungomare liberato: "La discoteca più grande d'Europa"

NapoliToday è in caricamento