rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Niente luminarie di Natale a Napoli, de Magistris: "I soldi andranno in beneficenza"

La città è stata colpita pesantemente dal virus sia dal punto di vista sanitario che economico

Napoli dice addio per quest'anno alle luminarie natalizie. Il Comune di Napoli ha infatti deciso, in virtù dell'emergenza sanitaria ed economica che sta colpendo pesantemente la città, di illuminare solamente un monumento, un palazzo, un luogo simbolo in ogni quartiere e di destinare  il resto delle risorse che sarebbero destinate abitualmente alle installazioni, direttamente ad iniziative solidali. 

'Le risorse che tradizionalmente abbiamo sempre destinato a luminarie e ai fuochi d'artificio a Castel dell'Ovo - ha detto il sindaco Luigi de Magistris, a Radio Crc - le useremo per realizzare iniziative solidali in tutti i quartieri. Daremo messaggi di un Natale che è soprattutto solidarietà, amore, natività. Sarà un Natale all'insegna del calore familiare, umano, della sobrietà e dell'attenzione nell'utilizzare le poche risorse economiche a disposizione''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente luminarie di Natale a Napoli, de Magistris: "I soldi andranno in beneficenza"

NapoliToday è in caricamento