menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Procura di Napoli in lutto: addio al procuratore aggiunto Luigi Frunzio

A comunicare la triste notizia è stato il Procuratore di Napoli Giovanni Melillo

Grave lutto alla Procura di Napoli e nel mondo giudiziario italiano. Si è spento, infatti, il noto magistrato napoletano Luigi Frunzio, procuratore aggiunto e vicario del Procuratore della Repubblica.

A comunicare la triste notizia è stato il Procuratore di Napoli Giovanni Melillo: "Purtroppo il peggio è accaduto. Gigi è mancato al nostro affetto e all’amore dei suoi cari, della sua Simona e delle loro bambine. Non ci sono parole".

Frunzio aveva lottato a lungo nei mesi scorsi contro il Covid, dal quale era poi guarito. E' deceduto in una clinica di Imola, dove era stato trasferito per la riabilitazione.

Nella sua lunga carriera si era occupato in più occasioni di indagini sui clan camorristici in Campania. 

Il cordoglio di de Magistris

"L'Amministrazione comunale di Napoli è vicina alla famiglia ed alle colleghe e colleghi di Luigi Frunzio, procuratore aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli scomparso oggi, e ne ricorda il grande impegno e la profonda dedizione al lavoro che lo ha portato nella sua lunga carriera ad occuparsi di delicati ed importanti procedimenti penali". Così in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Salute

Al Policlinico Federico II visite ed esami gratuiti per le donne

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento