menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato latitante del clan Moccia mentre guardava il Napoli

Stava guardando in tv la partita del Napoli, Luigi Ferraioli, 50 anni, elemento di spicco del clan camorristico Moccia e latitante dallo scorso anno, quando i carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna lo hanno arrestato

Luigi Ferraioli, uno degli uomini di spicco del clan Mocca latitante dall'anno scorso, è stato arrestato sabato sera.

Ferraioli è stato fermato intorno alle 22.30 in un'abitazione ad Afragola mentre guardava la partita del Napoli contro il Genoa . L'appartamento era quello in cui si nascondeva e che, un tempo, era appartenuta ad una coppia di pensionati poi deceduti. Ferraioli era il referente del clan nel comune di Caivano.

Latitante dal dicembre dello scorso anno, è destinatario di un provvedimento di ripristino di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale di Napoli e deve espiare la pena di 11 anni di reclusione per associazione camorristica.


Ecco il video dell'arresto, tratto da youreporter

 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento