menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Celentano

Luigi Celentano

Luigi, scomparso da Meta di Sorrento: proseguono le ricerche

Il 18enne, come spiegato da sua madre, avrebbe ricevuto minacce di morte perché voleva denunciare di essere vittima di episodi di bullismo

Non si hanno ancora notizie di Luigi Celentano, 18enne di Piano di Sorreto scomparso dalla notte del 12 febbraio scorso. Il suo caso - trattato anche da Chi l'ha visto? - resta ancora avvolto nel mistero.

La pista che si sta facendo più largo tra chi indaga sulla vicenda è che qualcosa sia accaduto per il suo esser stato vittima di episodi di bullismo. Si spera in una fuga.

Il giovane, ha spiegato sua madre, avrebbe ricevuto minacce di morte perché voleva denunciare di essere vittima di episodi di bullismo. La fotografia di Luigi Celentano intanto continua a fare il giro della rete.

L'episodio più grave di cui è recentemente rimasto vittima risale ad alcuni mesi fa, quando alcuni ragazzi l'avrebbero intimorito e picchiato procurandogli lesioni a un braccio.

L'ultIma notte della quale si hanno sue notizie è quella del 12 febbraio, quando raggiunse Vico Equense e poco prima delle 2.30 parlò con gli zii senza accennare - a quanto pare - al suo desiderio di scappare da casa. L'ultima volta indossava una felpa rossa e nera. Il cellulare risulta ancora spento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento