Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Luigi Celentano scomparso, la madre: "Sono chiusa nel mio dolore"

Il 18enne è scomparso da Meta ormai cinque mesi fa. "Non so che fare e oggi sono chiusa nel mio dolore, con le speranze di ritrovarlo che si affievoliscono sempre più"

Luigi Celentano

Luigi Celentano, 18enne di Meta di Sorrento, è ormai scomparso da più di cinque mesi. La madre non lo vede da sabato 11 febbraio. “Gli inquirenti non mi chiamano da mesi per darmi novità – racconta a Today.it la donna – non so che fare e oggi sono chiusa nel mio dolore, con le speranze di ritrovarlo che si affievoliscono sempre più”. Dietro la vicenda, un probabile caso di bullismo.

Il ragazzo inviò alla madre un messaggio, dopo la scomparsa. Due cuori spezzati. “Io stessa ho provato a cercarlo autonomamente – prosegue sua madre – ho seguito la pista dell'unica vera segnalazione arrivatami da un signore che mi disse di averlo visto a Napoli, in zona porto, nei pressi della Caritas. Ci sono andata ma non mi hanno saputo dare elementi utili. Alle mie richieste di aiuto, gli operatori mi sono sembrati spaventati e ora non so cosa pensare... Ho provato a rivolgermi ad altre associazioni di beneficenza e dormitori di Napoli per capire se Luigi ha passato alcune notti lì, ma nessuna traccia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luigi Celentano scomparso, la madre: "Sono chiusa nel mio dolore"

NapoliToday è in caricamento