menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Influenza A, muore 37enne. Non era un soggetto a rischio

Decesso a Castellammare di Stabia. Il direttore del centro: "L'eccessivo allarmismo dello scorso anno sul rischio di una pandemia, poi non verificatasi, ha indotto i cittadini alla sfiducia. Non c'è stata la corsa al vaccino"

È morto Luigi Caruso, disoccupato 37enne di Grazzanise affetto da influenza A che era stato ricoverato nel centro di rianimazione dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in condizioni già disperate, con una insufficienza respiratoria grave. Come ha spiegato il direttore del centro, Aniello De Nicola: "Purtroppo tutti i nostri sforzi non sono riusciti a salvare il paziente, nonostante la sua giovane età, e nessuna patologia pregressa. Sono sopravvenuti tre arresti cardiaci, conseguenti al sovraccarico respiratorio".

Caruso, gran fumatore e che da qualche anno assumeva antidepressivi, era stato supportato con farmaci e una macchina per la ventilazione automatica all'avanguardia. Anche per il prof. De Nicola il decesso del disoccupato è stato inaspettato in quanto non veniva considerato un soggetto a rischio. "Resta il rammarico perché rispetto allo scorso anno questa influenza è stata sottovalutata. Il nostro paziente non soffriva di una patologia di base grave, così come finora erano risultati affetti i pazienti deceduti con il virus H1N1. Non sono in possesso di numeri al riguardo, ma si ha la sensazione che quest'anno, rispetto al passato, i decessi siano più numerosi. L'eccessivo allarmismo dello scorso anno sul rischio di una pandemia, che poi non si è verificata, ha indotto i cittadini alla sfiducia e quest'anno non c'è stata la stessa corsa al vaccino, unico scudo per questo tipo di influenza".

Per il resto, "abbiamo comunicato al distretto sanitario di provenienza, cioè di Grazzanise, che abbiamo avuto questo caso di influenza A seguito da decesso - ha concluso De Nicola - la profilassi sarà quindi effettuata presso l'Asl di appartenenza"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento