menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il primo i-Pad è napoletano

È stato Lucio Botteri, un ragazzo napoletano di 24 anni, ad aggiudicarsi il primo i-Pad. Lui come tanti altri era in fila da ieri pomeriggio

Lucio Botteri, napoletano di 24 anni, studente universitario a Tor Vergata a Roma e laureando in scienze e tecniche dei media, è stato il primo a comprare un i-Pad in Italia.
Con lui, in fila, oltre un centinaio di persone. In molti hanno dormito fuori dal negozio ed erano in attesa da ieri pomeriggio.
L'attesa di oltre un centinaio di fan per l'acquisto I-Pad è durata fino alle 8 di questa mattina, quando l'Apple store di Roma ha aperto le porte per inaugurare la vendita del nuovo tablet dell'azienda statunitense. Dopo un breve countdown, il primo a varcare la porta, accolto dalla ola dei commessi in tuta blu, è stato Lucio Botteri.
"Sto aspettando dalle 17 di ieri - ha detto Lucio arrivato con la fidanzata e felicissimo di essere il primo - ha dormito fuori e intorno alle 7 sono entrato con decine di persone."
All'interno dello store i commessi e un dipendente americano dell'azienda hanno accolto gradualmente i clienti supportandoli per l'attivazione automatica e per il settaggio dell'I-Pad e invitandoli a partecipare al workshop sull'utilizzo del tablet in un angolo del negozio, dove ci sono decine di computer e centinaia di prodotti. Durante la mattinata la coda è proseguita con altri gruppi di decine di persone che continuavano ad arrivare e a mettersi in fila.

 

Guarda il video  (Fonte: ipadevice.com)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento