rotate-mobile
Cronaca

Luci d'Artista a San Gregorio Armeno, de Magistris: "Non ci sarò"

La polemica: "Non può essere che questa iniziativa passi come il sindaco di Salerno che viene a Napoli a inaugurare il Natale perché non è così. E' come se io andassi a Salerno a fare la Piedigrotta"

"E' un'iniziativa che ha preso una piega che non ci piace". Lo ha detto il sindaco de Magistris rispondendo a una domanda in merito all'accensione delle Luci d'Artista a San Gregorio Armeno alla presenza del primo cittadini di Salerno, Vincenzo De Luca, alla quale, però, l'ex pm non parteciperà. "Non può essere - ha affermato - che quell'iniziativa passi come il sindaco di Salerno che viene a Napoli a inaugurare il Natale perché non è così, e una fandonia, una falsità. E' come se io andassi a Salerno a fare la Piedigrotta".


Il sindaco ha sottolineato di essere " ben felice di stringere accordi con le associazioni, come stiamo facendo con la Camera di Commercio, e altri sindaci come ho fatto con Torino, Milano, Palermo, Reggio Calabria. Tra le istituzioni, le città e i sindaci ci sono regole istituzionali - ha precisato - se uno fa iniziative meritevoli e le fa passare per iniziative politiche allora non ci andiamo perché non ci appartiene e lo lasciamo al corso degli eventi. C'è chi le cose le sa fare bene e chi cerca di fare le solite strumentalizzazioni politiche". (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci d'Artista a San Gregorio Armeno, de Magistris: "Non ci sarò"

NapoliToday è in caricamento