rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Pianura / Via Vicinale Spadari

Agguato a Pianura: barbiere ucciso nel suo negozio

La vittima è Luca Megali, 28enne incensurato. Il Killer è entrato nel suo negozio gridando "questa è una rapina" e poi ha inseguito ed esploso 4 colpi di pistola contro il giovane titolare. Si indaga sul movente

Agguato ieri sera nel quartiere di Pianura, dove un uomo armato è entrato in un negozio di barbiere, in via Vicinale Romano, e ha fatto fuoco uccidendo il titolare.

La vittima, come riferisce Il Mattino, è Luca Megali di 28 anni, incensurato. Secondo quanto ricostruito, il killer sarebbe entrato in negozio urlando "Questa è una rapina", avrebbe poi estratto l'arma per puntarla contro Megali che avrebbe cercato rifugio dietro al bancone della cassa. La vittima è stata però inseguita e raggiunta dal Killer che gli ha esploso contro 4 colpi di pistola

Scattate immediatamente le indagini sul tragico accaduto. La tentata rapina, però, non è la sola pista che gli investigatori seguono e non si esclude che l'agguato possa essere di matrice camorristica poiché, si legge ancora, un familiare della vittima sarebbe ritenuto vicino ad un clan del quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato a Pianura: barbiere ucciso nel suo negozio

NapoliToday è in caricamento