menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Materazzo, Luca potrebbe essere scarcerato: estradizione a rischio

L'avvocato spagnolo dell'uomo accusato di aver ucciso il fratello Vittorio paragona il suo caso a quello di Puigdemont

Potrebbe uscire dal carcere di Soto del Real a Madrid, in attesa dell'estradizione in Italia, Luca Materazzo, l'uomo accusato di aver ucciso a coltellate il fratello Vittorio e scoperto in Spagna dopo una lunga latitanza.

A renderlo noto, come riportato dal Mattino, è il suo avvocato. Materazzo racconta di essere innocente vittima di un complotto familiare, nonché del fatto che non sapeva di essere ricercato.

Trasferito in carcere a Madrid: 90 giorni per l'estradizione

C'è la possibilità che il codice penale giochi a suo favore. In Spagna, infatti, non è contemplato l'ergastolo per l'omicidio premeditato aggravato: non è da escludere quindi che l'estradizione richiesta dalla giustizia italiana venga negata.

Il suo legale in Spagna paragona il caso a quello che ha visto protagonista l'ex presidente catalano Carles Puigdemont e con lui quattro consiglieri. Accusati di sedizione, ribellione e malversazione, si sono rifugiati a Bruxelles dove la richiesta di estradizione non ha potuto avere esito positivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento