rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Saviano

Regi Lagni, un fiume di rifiuti. Striscia la Notizia torna sul posto

L'inviato Luca Abete sul luogo del disastro ambientale, ieri sera il servizio in onda. Già nel 2009 le prime segnalazioni del tg satirico. Le testimonianze dei cittadini amareggiati

Del maltempo dello scorso fine settimana resteranno certamente nella memoria le immagini da Saviano dove l'allagamento dei Regi Lagni ha trasformato il canale di scolo in un fiume carico di spazzatura, suppellettili, pezzi di igienici trascinati alla deriva.

Ieri sera, a Striscia la Notizia, ecco l'inviato Luca Abete sul posto per testimoniare ancora una volta - i primi servizi del tg satirico risalgono al 2009 - la gravità della situazione anche attraverso la voce dei cittadini.

Regi Lagni, il servizio di Striscia la Notizia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regi Lagni, un fiume di rifiuti. Striscia la Notizia torna sul posto

NapoliToday è in caricamento