rotate-mobile
La scoperta / Roccarainola

Scoperti tre Lsu mentre riesumavano un cadavere di nascosto

Intervenuti i carabinieri. Gli Lsu avevano anche il reddito di cittadinanza

I carabinieri della stazione di Roccarainola hanno denunciato per violazione di sepolcro tre persone, tutti impiegati come lavoratori di pubblica utilità presso il comune locale.
Sono stati sorpresi nel cimitero di Roccarainola nel giorno di chiusura mentre riesumavano un cadavere senza autorizzazione.

Non è ancora chiaro per quale motivo lo stessero facendo e continuano le indagini per accertarlo. Da accertamenti i carabinieri hanno appurato che i tre L.S.U. percepivano anche il reddito di cittadinanza e per questo reato saranno segnalati all’Inps.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperti tre Lsu mentre riesumavano un cadavere di nascosto

NapoliToday è in caricamento