Blitz al Loreto Mare, sigilli all'archivio delle radiografie

Non c'è pace per l'ospedale. nelle scorse settimane un blitz antiassenteismo portò all'arresto di 55 persone

Blitz dei militari dell'arma dei Nas al Loreto Mare, culminato con i sigilli ai due locali adibiti ad archivio nel reparto di radiologia dell'ospedale.

L'operazione si inserisce in una indagine dei carabinieri iniziata dopo la denuncia dell'esistenza di un giro di esami diagnostici ed esami falsi, perpetrata al fine di alimentare il business dei referti dei sinistri stradali.

Nelle scorse settimane un blitz antiassenteismo portò all'arresto di 55 persone, sempre al Loreto Mare.

Nei due locali sequestrati sono conservati gli esami strumentali di radiografia e tac. Tutta la documentazione sarà sottoposta al vaglio degli investigatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Allarme coronavirus, Verdoliva: "Dovesse arrivare qui lo affronteremmo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento