rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

“Lockdown da Natale a Capodanno”: la proposta dell'infettivologo Chirianni

Il primario emerito del Cotugno: “Non possiamo fare come ad agosto”

"Se lasciamo tutti liberi sarà un Natale 'libera tutti' come accaduto ad agosto e non andrà bene. A questo punto meglio un lockdown dal prossimo weekend fino a Capodanno, sfruttando anche in fatto che le scuole saranno chiuse". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Antonio Chirianni, ex presidente della Simit (Società italiana di malattie infettive e tropicali) e primario emerito di Malattie infettive dell'Azienda ospedaliera dei Colli-Presidio Cotugno di Napoli. L'esempio da seguire è dunque quello tedesco?

"Loro sono bravissimi e non solo gli amministratori ma anche i cittadini - chiosa Chirianni - Da noi le immagini della folla per lo shopping nel weekend sono chiarissime, i numeri dell'epidemia sono diminuiti ma fino ad un certo punto e la certezza che l'Rt ci da un'idea precisa della situazione vale fino ad un certo punto. Siamo - conclude -nella condizioni di poter anticipare invece di inseguire quindi facciamo la scelta giusta e manteniamo le misure".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Lockdown da Natale a Capodanno”: la proposta dell'infettivologo Chirianni

NapoliToday è in caricamento