Stabat Mater nella Chiesa della Santissima Trinità, venerdì santo di raccoglimento

La tradizionale liturgia del Venerdì Santo - caratterizzata dal silenzio - si è svolta all’interno del cortile dell’Ospedale dei Pellegrini, nella bellissima Chiesa dell’Arciconfraternita

All’interno del cortile dell’Ospedale dei Pellegrini nella bellissima Chiesa dell’Arciconfraternita si è svolta la tradizionale liturgia del Venerdi santo con l’Adorazione della Croce, alla quale è seguita l’esecuzione da parte dei Maestri dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli dello Stabat Mater di Giovambattista Pergolesi. Il silenzio caratterizza la liturgia intorno alle ultime ore e alla morte di Gesù. 

"Il quotidiano ormai è fatto di rumori, frastuono, confusione, coprire con la propria voce quella degli altri, non avere più il tempo di riflettere; ed invece questa pausa liturgica ci obbliga quasi, volendolo, a riflettere su noi stessi. Su chi siamo e sui nostri comportamenti; su ciò che abbiamo fatto e su quello che NON abbiamo fatto. Non credenti o aiutati dalla Fede possiamo analizzare e giudicarci prendendo a parametro di valutazione gli insegnamenti, i suggerimenti del Cristo sia in una visione laica oppure di avvolgente religiosità".

E’ stata una brillante esecuzione quella di venerdì da parte dei Maestri dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli. L’Orchestra dei Maestri, diretta da Giuseppe Mallozzi, si esibiva per la prima volta come insieme dando prova di una grande professionalità, molto apprezzata dai numerosi presenti. Bello il timbro, i tempi musicali scanditi alla perfezione, passione e partecipazione nell’esecuzione, adeguate le voci soliste, chiaro ed esemplare il gesto direzionale, ottima esecuzione e tanti convinti applausi. L’Orchestra dei Maestri è l’ultima filiazione del progetto che il Presidente Enzo Depaola e il Direttore Giuseppe Mallozzi, instancabili e appassionati, portano avanti dal 2014 ai Quartieri Spagnoli di Napoli dove attualmente più di 50 giovani locali studiano musica e fanno orchestra ed insieme ai maestri ed alle famiglie contribuiscono a “fare comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’organizzazione come al solito puntuale e coinvolgente da parte dell’Arciconfraternita con il Primicerio dott. Vincenzo Galgano, il Padre Spirituale don Tonino Palmese ed il prezioso segretario dott. Giovanni Cacace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento