rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Via dei Tribunali

Lite tra pizzaioli a via Tribunali: coltellata e reazione con un colpo di pala della pizza alla testa

Finiti in ospedale due membri di pizzerie del centro storico

Attimi di terrore oggi pomeriggio a via Tribunali. Intorno alle 16 e 15, i titolari di due pizzerie hanno discusso per futili motivi e sono poi passati alle mani. Durante la colluttazione, il padre del titolare di una pizzeria, un 56enne, ha colpito il titolare di un'altra pizzeria, un 58enne, con una coltellata alla gamba. Il 58enne ha reagito invece colpendo l’altro alla testa con una pala per pizza. Entrambi sono stati portati all’ospedale Pellegrini.

L’accoltellato è in fase di medicazione, le lesioni sono comunque lievi. L'altro che è stato colpito con la pala per pizza se la caverà con sette giorni di prognosi. Indagini in corso dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Centro per ricostruire l’esatta dinamica del litigio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra pizzaioli a via Tribunali: coltellata e reazione con un colpo di pala della pizza alla testa

NapoliToday è in caricamento